Friuli Venezia Giulia
FEDERALBERGHI FRIULI VENEZIA GIULIA

Via Alpe Adria, 16 - 33010 Tavagnacco (UD)

telefono +39 0432538700

email: walter.piacentini@ascom.ud.it

http://www.fvg.federalberghi.it

Presidente: Paola Schneider

Gorizia
GRUPPO PROVINCIALE ALBERGATORI - GORIZIA

c/o Ascom - Via Locchi, 14/1 - 34170 Gorizia (GO)

telefono +39 0481 582811 - fax +39 0481 582890

email: giulia.bernardi@confcommerciogorizia.it

Presidente: Josko Sirk

Segretario: Giulia Bernardi

Pordenone
GRUPPO PROVINCIALE ALBERGATORI - PORDENONE

c/o Ascom - P.le dei Mutilati, 4 - 33170 Pordenone (PN)

telefono +39 0434 549411 - fax +39 0434 541865

email: info@ascom.pn.it

Presidente: Giovanna Santin

Segretario: Silvia Gallai

Trieste
FEDERALBERGHI TRIESTE

c/o Ascom - Via Mazzini, 22 - 34121 Trieste (TS)

telefono +39 040 7707371 - fax +39 040 7707361

email: federalberghi@confcommerciotrieste.it

http://www.confcommerciotrieste.it

Presidente: Guerrino Lanci

Udine
ASSOCIAZIONE COMM. TUR. E SERVIZI - SINDACATO ALBERGHI - UDINE

via Alpe Adria, 16 - 33010 Tavagnacco (UD)

telefono +39 0432 538700 - fax +39 0432 532122

email: walter.piacentini@ascom.ud.it

http://www.udine.federalberghi.it

Presidente: Paola Schneider

Segretario: Walter Piacentini


Emergenza Coronavirus - Intesa Sanpaolo e Federalberghi insieme per il rilancio del settore alberghiero

Intesa Sanpaolo e Federalberghi – la principale organizzazione imprenditoriale del segmento turistico-ricettivo in Italia - hanno condiviso l’urgenza e la necessità di attivare un pacchetto di soluzioni dedicato alle aziende rappresentate dall’associazione che consenta loro di superare un periodo più lungo di difficoltà, di salvaguardare l’occupazione e di porre le basi per una ripresa sicuramente posticipata rispetto ad altri settori dell’economia.

Federalberghi Isole Minori chiede maggiore attenzione al Governo e alle Regioni

Le isole minori hanno svantaggi oggettivi, riconosciuti persino dal trattato di funzionamento dell’UE e in questa profonda crisi economica rischiano di pagare il prezzo più alto. Federalberghi Isole Minori - il sindacato delle strutture ricettive delle piccole isole italiane - lancia l’allarme e chiede maggiore attenzione al Governo e alle Regioni per interventi mirati in favore di comunità caratterizzate da un’economia a trazione quasi esclusivamente turistica

L'impatto del Covid-19 sull'ospitalità italiana

L’impatto del Covid-19 sul sistema dell’ospitalità italiana è stato devastante. Con queste parole, il presidente di Federalberghi Bernabò Bocca ha presentato alla Commissione X del Senato gli ultimi dati dell’osservatorio Federalberghi, che monitora mensilmente un campione di circa duemila alberghi.

Federalberghi ha rilevato a marzo un vero e proprio tracollo delle presenze negli esercizi ricettivi (-92,3% per gli stranieri e -85,9% per gli italiani). Ad aprile il mercato si è completamente fermato (-99,1% per gli stranieri e -96,4% per gli italiani).

Ad aprile, nel comparto ricettivo sono andati persi circa 106 mila posti di lavoro stagionali. Se si guarda all’intero settore turismo, i posti di lavoro stagionali a rischio per l’estate 2020 sono quasi 500mila. Una volta terminata la cassa integrazione, dovranno purtroppo attendersi conseguenze anche sui contratti a tempo indeterminato.

decreto rilancio - sospensione contributi INAIL

L'INAIL ha fornito indicazioni in merito alla ripresa della riscossione dei versamenti dei premi per l'assicurazione obbligatoria. Sulla scorta di quanto previsto dal decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34 (c.d. rilancio), i versamenti sospesi sono effettuati, senza applicazione di sanzioni e interessi, in un'unica soluzione entro il 16 settembre 2020 o mediante rateizzazione fino a un massimo di quattro rate mensili di pari importo, con il versamento della prima rata entro il 16 settembre 2020.

indennità stagionali turismo - riesame delle domande

L'INPS sta procedendo al riesame centralizzato delle domande di indennità Covid-19  dei lavoratori stagionali dei settori turismo e stabilimenti termali, per i quali l’esito negativo è stato determinato dalla carenza del requisito della qualifica di stagionale nelle denunce mensili Uniemens. Il requisito sarà ora individuato, in alternativa alla denuncia Uniemens, nella comunicazione obbligatoria inviata dal datore di lavoro al momento dell’avvio del rapporto di lavoro.

decreto rilancio - sospensione contributi

L’INPS ha fornito indicazioni in ordine alla sospensione degli adempimenti e dei versamenti contributivi a causa dell'emergenza epidemiologica da Covid-19 ai sensi del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18 (c.d. Cura Italia), come modificato dalla legge di conversione 24 aprile 2020, n. 27, e del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34 (c.d. rilancio), che ha previsto ulteriori disposizioni integrando il previgente assetto normativo.

​​​​
Consiglio Direttivo (teleconferenza) - 17/06/2020

Riunione del Consiglio Direttivo di Federalberghi

TTG Travel Experience - 14/10/2020

TTG Travel Experience il marketplace del turismo in Italia

SIA Hospitality Design - 14/10/2020

SIA Hospitality Design l’unica fiera in Italia dedicata esclusivamente all’hospitality